Lo sapevi che…?

Quante sono le donne in Europa? E le imprese femminili? Le donne costituiscono il 52% della popolazione totale dell’Europa ma solo il 34.4% di essere sono lavoratrici indipendenti e solo il 30% delle Start-Up è condotto da imprenditrici donne.

dati aggiornati della Commissione Europea

Lo sapevi che…?

Quante sono le donne in Europa? E le imprese femminili? Le donne costituiscono il 52% della popolazione totale dell’Europa ma solo il 34.4% di essere sono lavoratrici indipendenti e solo il 30% delle Start-Up è condotto da imprenditrici donne.

dati aggiornati della Commissione Europea

Le imprese femminili performano meglio

La Commissione Europea nel 2018 conferma che, nonostante il numero irrisorio di imprese femminili, le Start-Up fondate da donne performano meglio del 63% in più se confrontate con le start-up dei colleghi maschi.

Dato tratto dalla Pubblicazione “Woman in the Digital Age” della Commissione Europea.

Quindi si investe nelle donne? Purtroppo No.

Durante un test sugli stereotipi, sono stati trasmessi video di pitch imprenditoriali. Il 68,3% di pubblico di investitori partecipanti ha preferito investire in iniziative presentate da voce maschile anche se i pitch maschili e femminili erano identici.

Nel Regno Unito, ad esempio, gli imprenditori maschi hanno l’86% di probabilità in più di ottenere fondi di capitale di rischio rispetto alle donne. Eppure le start-up con fondatrici al 100% donne hanno ottenuto il 4,9% di tutte le operazioni globali di capitale di rischio nel 2016, la percentuale più alta di operazioni negli ultimi dieci anni.

I dati parlano chiaro

Nonostante la popolazione sia per una maggior percentuale femminile e che le imprese femminili dimostrino di avere più successo di quelle maschili, le donne imprenditrici o che lavorano in proprio sono solo una piccola percentuale.

Perché?

  • Perché il 52% delle donne teme il fallimento, più della percentuale dei colleghi uomini, del 42%
  • Perché le banche e gli investitori preferiscono investire in imprese maschili

Jungle Art
un’impresa 100% di donne

Dopo 20 anni di esperienze nel mondo del lavoro, 2 donne italiane decidono di fondare un’azienda femminile in un paese straniero se pur confinante: l’Austria o meglio, il Tirolo.

Grazie a questa scelta strategica e legata ad una passione comune per queste zone, Diana e Lorenza, rispettivamente Graphic Designer e Saleswoman & Business Communicator, incontrano Simone, tirolese di nascita e studiosa dell’Italia e della lingua italiana, Interprete e Traduttrice di professione.

Jungle Art è un’agenzia di Marketing e Comunicazione rappresentata da un Leone in corpo di donna.

Possiamo far ruggire le donne al pari degli uomini o anche più forte.

La filosofia di Jungle Art

Jungle Art vuole offrire ampio spazio alle donne: dal suo CEO alle collaborazioni ma anche ai clienti, il canale preferenziale è quello delle relazioni femminili. Ognuna di noi combatte ogni giorno contro le dinamiche citate nella homepage e contro i relativi stereotipi e ogni giorno, ognuna di noi, deve ruggire più forte per farsi rispettare.

Ecco perché vogliamo ruggire insieme ad altre imprenditrici come noi, altre professioniste indipendenti e lavoratrici per creare una catena di collaborazione che dia forza e rilievo a tutte le donne che lavorano e portano un valore aggiunto alla comunità, non solo come mamme, ma anche a livello economico, di ricerca e sviluppo e sociale.

L’impegno di Jungle Art per le donne

Jungle Art e le sue 3 leonesse vogliono supportare il valore delle donne nel mercato europeo e stimolare altre donne a percorrere gli stessi passi di Diana, Lorenza e Simone, dando vita ai loro sogni e alle loro idee.

Il motto di Jungle Art?

Löwinnen gewinnen!

Qual’è il vantaggio che Jungle art offre alle donne?

Tra donne si parla la stessa lingua, si vivono dinamiche simili, ci si capisce e ci si supporta. Oltre ad una facilità di comunicazione e comprensione, le 3 leonesse di Jungle Art offrono servizi su misura per donne che voglio ritagliarsi il loro posto nel mercato, offrendo una particolare attenzione a metodi e strategie, che valorizzino e mettano in risalto tutte quelle caratteristiche femminili che possono e devono rappresentare un valore aggiunto per il mercato stesso.

Contattaci subito!

Termini e Condizioni

8 + 13 =

Jungle Art OG
Langgasse 25, 6065 Thaur
+43 676 773 8898
P. IVA: ATU73159627